Venus In Crepax


“Kiss the boot of shiny shiny leather” cantava Lou Reed sul palco mentre due ballerini, muniti di fruste, impersonavano i protagonisti di Venere in pelliccia, il romanzo di Leopold Von Sacher-Masoch che ha ispirato l’omonima–e iconica–traccia dell’album The Velvet Underground & Nico. Il morboso ma affascinante rapporto schiava/padrone che lega i due protagonisti del romanzo ha da sempre esercitato una grande influenza sugli artisti, dall’ambito musicale a quello figurativo. Il fumetto, in particolare, ha accolto su tavola con grande maestria e raffinatezza la penna di Masoch grazie a Guido Crepax, massimo esponente del fumetto erotico europeo.

Celebre creatore del personaggio di Valentina, Crepax raffigura in un numero limitato di tavole le scene chiave del racconto, il suo stile inconfondibile mette a nudo la carnalità dei rapporti mantenendo sempre una raffinata eleganza e stuzzicando il lettore con sporadici ma efficaci dettagli erotici.

Degna di nota è senza dubbio l’edizione, Venere in Pelliccia esce in fatti per ES, casa editrice che ha pubblicato anche il romanzo di Masoch, attentissima all’aspetto grafico e figurativo delle sue pubblicazioni. La collana è Ars Amandi – Immagini e include un altro classico dell’erotismo firmato Crepax, Histoire d’O, trasposizione del libro di Dominique Aury.

Annunci